Blade of the Immortal – Takashi Miike e la prolificità come visione autoriale

Blade of the Immortal, presentato fuori concorso a Cannes e pubblicizzato come il centesimo lavoro del regista Takashi Miike,...

Ryuichi Sakamoto: Coda – Vita sonora

Sembrerebbe facilissimo parlare di Ryuichi Sakamoto. Basterebbe far riecheggiare nelle orecchie delle persone il tema da lui scritto Merry...

HEADLINER: giornalismo o intrattenimento?

La trasformazione dell'informazione in intrattenimento è il più grande dramma che la società occidentale deve affrontare....

Scythe – Le macchine del Popolo

La coltre di densa caligine sfuma i dolci pendii delle colline. Ogni giorno il vento, sfiorando le macerie della città-stato...

Assassin’s Creed: Origins – O tempora, o mores

Assassin’s Creed: Origins è la perfetta sintesi del mercato videoludico contemporaneo: al suo interno troviamo tutto ciò...

Far From Noise – La metafora dell’incertezza

Una persona, una macchina incagliata su un ciglio, una scogliera, un albero e un cervo. È questo lo scenario che, per quasi...

Call of Duty: WWII – Stelle, strisce e sangue

Dopo una serie di capitoli dallo scarso rilievo qualitativo ambientati in un futuro tecnocratico e belligerante, a seguito...

Se mi ami, non morire – Quella sottile linea invisibile

Per quasi seimila anni, la storia dell’uomo si è evoluta sulla base di società che vedevano negli orizzonti dei loro...

Echo – Memi, strategie e conseguenze

Quando ho avviato per la prima volta Echo, non sapevo cosa aspettarmi. All’inizio, è tutto molto calmo: ci si risveglia...

The First Tree – Spazio ludico e spazio onirico

The First Tree ci chiede di vestire i panni di una volpe che rappresenta la forma fisica e al contempo astratta di un sogno....